Pupa: per il lancio di I’M Lipstick la pubblicità si fa on e offline.

Comunicare un cosmetico attraverso i soliti canali pubblicitari, come la tv, la carta stampata e la radio, non basta più. Le aziende del Make –up non possono più fare a meno di utilizzare anche internet, con particolare riferimento ai social network, Facebook e You Tube in primis. Non è necessario scegliere tra l’informazione online o offline, basta creare la giusta sinergia, sfruttando al meglio, con i linguaggi più appropriati, ognuno dei canali.

Un esempio di questa sinergia l’ha dato Pupa Milano, al momento del lancio della nuova linea di rossetti I’M Lipstick. Ad una campagna promozionale sui media “tradizionali” l’azienda leader nella Beauty 2.0 ha infatti abbinato, contemporaneamente un piano di lavoro digitale e più specificatamente social, dando vita ad un minisito (imlipstick.pupa.it) e ad una applicazione per facebook.

I’M lipstick infatti è stata presentata a partire dal 4 maggio e per 3 settimane consecutive sulle principali testate giornalistiche femminili di settore, sulle reti Mediaset, La7d, e gli altri canali del digitale terrestre e pay tv, ma anche contemporaneamente sul sito internet dedicato e sulla pagina Facebook “I’M Lipstick – Who are you?” Qui le Fan del brand Pupa, come pure sul sito principale, hanno potuto trovare sin da subito, consigli di bellezza, divertenti video tutorial, informazioni, oltre che una vera e propria “accademia del rossetto” la “Lip-Art Academy” per sbizzarrirsi con la fantasia, grazie all’estro del Make up Artist di fama internazionale, Giorgio Forgani, già creatore di altri look firmati Pupa, alla guida di 3 blogger MUA esperte.

Osare, giocare, inventare, utilizzando cosmetici per il trucco, con lo scopo di abbellire le labbra di una donna, strumento unico di seduzione femminile, del resto con  i rossetti I’M Lipstick Pupa è facile: la linea è caratterizzata da ben 40 nuove tonalità, tutte luminose, altamente performanti dal punto di vista della colorazione e della durata, oltre che dalla texture leggerissima. Sul sito internet è possibile navigare per trovare la nuance più adatta al proprio incarnato o al colore dei capelli, scoprire con quale smalto abbinarla o comunque scegliere quella più adatta al proprio umore o evento mondano. Il tutto, dermatologicamente testato, senza parabeni, e con coupon per lo sconto da stampare, per l’acquisto di un rossetto in negozio, a 5 euro anziché 12,90 per tutta la durata del lancio.

Nel mondo della bellezza e della cosmesi più in generale “innovazione” è una parola chiave estremamente preziosa, ma questo ormai non vale più solo per la qualità specifica del prodotto ma anche per il modo con cui lo si comunica, lo si pubblicizza. I nuovi canali del web, non devono sostituire quelli più battuti della carta stampata e della televisione, ma solo andare a coprire nuove fasce di possibili consumer, che hanno stili di vita e modalità tempistiche diverse: le ragazze molto giovani ad esempio (ma non solo), più avvezze ai social network che al magazine cartaceo e a tutte quelle donne che amano informarsi ed essere costantemente raggiunte, ovunque, anche tramite cellulare, dalle novità della sfera Beauty.